Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione e usa cookie di terze parti autorizzate, nel rispetto della privacy e secondo le norme previste dalla legge. Navigando su questo sito si accetta di utilizzare i cookie.

Parodontologia

La parodontologia è una branca dell'Odontoiatria che studia i tessuti del parodonto (peri = attorno; odons = dente) e le patologie ad esso correlate.

Il parodonto è costituito

  1. gengiva
  2. osso alveolare
  3. cemento radicolare (tessuto che ricopre la radice del dente)
  4. legamento parodontale.

La parodontologia si occupa quindi dell'insieme dei tessuti molli (il legamento periodontale e la gengiva) e duri (cemento e tessuto osseo alveolare) che circondano il dente e che assicurano la sua stabilità nell'arcata alveolare (in condizioni di salute).

La parodontologia, si occupa anche delle malattie che interessano il parodonto, queste vengono chiamate genericamente malattie parodontali o parodontopatie, o piorrea (termine storico oggi ancora utilizzato nella popolazione). Esse sono le parodontiti e le gengiviti.

Opuscolo di approfondimento (314 kb)